Eccola lì Piera, triste e solitaria nella sua postazione 1 metro per 1 metro. Nel frattempo che le mamme di tutta Italia gioiscono per l’inizio dell scuole Piera è in piena depressione da rientro. Che si vada alle Maldive o che si resti a casa con la piscinetta di plastica in giardino, il rientro è sempre un trauma. Però non ci si lamenta eh! Ad esempio le nuove assunzioni pensano che le ferie siano una ricorrenza mitologica, quindi chi ci va non lo deve dare per scontato. Il problema è che quando Piera va in ferie si dimentica completamente che è una cassiera del supermercato. Le si resetta il cervello. Sapete che barba poi quando i biiip della cassa glielo ricordano? Le sembrava solo ieri quando aspettava le ferie con ansia! E Invece sono già finite! Che amarezza. Vi siete mai chiesti come mai le ferie viaggino veloce come i freccia bianca e i giorni lavorativi invece sono lenti come i treni regionali? Quelli con i graffiti e le sedie dal tasso batterico da Guinness World Record e la tappezzeria della nonna?

Come sono andate le vostre ferie? Avete trovato qualcosa di stravagante nei supermercati dei vostri luoghi di vacanza?

Mentre il tempo uggioso rispecchia lo stato d’animo di Piera ecco che nel Supermercato Qualunque…

kiwi-pioggia

Annunci