Sarà capitato anche a voi che lavorate al supermercato come Piera di sentirvi chiedere: “Scusi! Ma lei lavora qui?“. Forse per qualcuno è un approccio come un altro per chiedere informazioni, ma spesso alcuni clienti non trovano esplicito e convincente il nostro abbigliamento stravagante con il logo del supermercato, le scarpe antinfortunistiche e il badge nominale in bella vista. Che strana moda sarebbe se tutti andassimo in giro conciati così per puro piacere eh?

In preda a questa confusione di stile, qualcuno preferisce accertarsi che noi siamo in quel supermercato vestiti da dipendenti proprio perché lì dentro ci lavoriamo! Ecco il perché della domanda.

lavora-qui.jpg

 

A volte capita anche che quando siete vestiti da persone normali, ‘in borghese’ come qualcuno dice, e siete intenti a farvi i fatti vostri spingendo il carrello e facendo la spesa come un umano qualsiasi, vi si avvicina quello che: “Scusi, visto che lei lavora qui mi dice dove si trova lo zucchero?“.

Annunci